"I Grandi Maestri Toscani"

Mostra aperta in sedi storiche di Barberino V.E. e San Donato fino al 2 dicembre

I GRANDI MAESTRI TOSCANI: UNA COLLETTIVA D'ARTE CON GRANDI NOMI DEL PANORAMA ARTISTICO ITALIANO ED INTERNAZIONALE"

Sarà allestita su due storiche sedi del territorio dell'Unione Comunale del Chianti Fiorentino la mostra "I GRANDI MAESTRI TOSCANI" che l'Unione Comunale promuove ed organizza in collaborazione con il Consiglio Regionale della Toscana.

L'evento espositivo,  che si preannuncia come un grande ed importante appuntamento dedicato all'arte nella sua espressione più ampia in questo inizio d'autunno, raccoglie infatti una novantina tra incisioni, sculture, bronzi, pitture e tecniche miste di grandi artisti toscani che con la loro tecnica e le loro variegate sensibilità artistiche hanno arricchito con le loro opere di indiscusso valore e pregio il patrimonio dell'arte nazionale.

Ghelli, Possenti, Alinari, Campeggi, Staccioli, Riotto, Talani, Nespolo, Zocchi sono solo alcuni dei nomi di questi grandi Maestri i cui lavori saranno ammirabili presso Palazzo Malaspina a San Donato in Poggio e lo Spedale de Pellegrini a Barberino val d'Elsa.

La mostra sarà inaugurata alla presenza del curatore Arch. Michele Niccolai, con un doppio evento

Sabato 27 ottobre 2018

ore 11,00 presso lo Spedale de Pellegrini

ore 17.30 presso Palazzo Malaspina

con la partecipazione di Eugenio Giani, Presidente del Consiglio Regionale della Toscana e delle autorità locali.

All'evento di inaugurazione del pomeriggio anche Alessandro Romanini, critico d'arte e curatore di numerose mostre e rassegne d'arte contemporanea in Italia e all'estero.

La mostra sarà aperta fino al 2 dicembre 2018 con gli orari descritti nella locandina in allegato

 

In collaborazione con la Pro Loco Tavarnelle e la Pro Loco San Donato.