svuotalasoffitta 20121118 100512PIAZZA TORRIGIANI E VIA PIERO BARTALINI
LOC. VICO D’ELSA


DOMENICA 21 MAGGIO 2017

La partecipazione è gratuita.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione al mercatino è riservata esclusivamente a privati cittadini che vogliano vendere, o barattare, oggetti usati propri. Sono ammessi anche minori di anni diciotto, purché accompagnati costantemente da un genitore durante la manifestazione.


MODALITA' DI ADESIONE
L’adesione alla manifestazione dovrà essere presentata da un solo componente per nucleo familiare tramite l'apposita domanda di partecipazione predisposta dall’Amministrazione Comunale, che può essere ritirata presso l'ufficio URP del Comune di Barberino Val d’Elsa, negli orari di apertura, o scaricata dal sito internet comunale.
Le adesioni dovranno pervenire entro le ore 13:00 del 17 maggio p.v con una delle seguenti modalità:
a mezzo fax al n. 055/8075668;
a mezzo email al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
a mezzo posta ordinaria o raccomandata;
consegna diretta all'Ufficio Protocollo del Comune di Barberino Val d’Elsa (Via Cassia n.49)
E’ obbligatorio allegare alla domanda di partecipazione una copia di un documento d’identità valido del sottoscrittore. La conferma dell’avvenuta accettazione della domanda di partecipazione da parte del Comune perverrà ad ogni richiedente, a mezzo posta elettronica, entro il 19 maggio p.v., pertanto si prega di inserire nella domanda di adesione l’indirizzo e-mail scritto in maniera più chiara possibile.


ESCLUSIONI e DIVIETI
È preclusa la partecipazione a qualsiasi operatore commerciale, artigiano, hobbista e opere dell'ingegno, che intenda vendere prodotti relativi all'esercizio della propria attività. È vietata la vendita di oggetti nuovi, oggetti di antiquariato, preziosi, prodotti alimentari, piante e animali. Durante l'orario di svolgimento del mercatino non sono ammessi veicoli all’interno dell’area.
E’ fatto inoltre divieto:
- di usare strumenti sonori ovvero diffusori o amplificatori di voci;
- di esporre animali, armi e/o materiali esplodenti e/o combustibili, alimenti e bevande;
- di introdurre, pubblicizzare e esporre articoli non attinenti alla manifestazione;
- di accantonare materiali al di fuori dell’area assegnata e/o debordamenti di qualsiasi genere dallo
spazio concesso;
- di allestire l’area assegnata in modo da occultare gli espositori vicini;
- di danneggiare o imbrattare la pavimentazione della Piazza.


TIPOLOGIA DI BENI IN ESPOSIZIONE E VENDITA
Nell’area della manifestazione è consentita l’esposizione di beni di esclusiva proprietà del richiedente. Le cose esposte devono essere usate, possibilmente trasportabili a mano e naturalmente in buone condizioni, pulite e di valore commerciale esiguo.


MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
All’interno della manifestazione è ammesso sia lo scambio che la vendita delle merci ed è obbligatorio esporre in modo chiaro i prezzi dei singoli oggetti. E’ consentito l’uso di un solo cartellino indicante il prezzo in caso di prodotti esposti identici dello stesso valore.


SPAZIO ESPOSITIVO E ALLESTIMENTO
Lo spazio massimo assegnabile ad ogni partecipante è di mq 6 (3m X 2m). Ogni partecipante deve provvedere per proprio conto ad allestire il suo spazio espositivo, procurandosi tavoli e sedie e quanto necessario per la vendita e/o lo scambio del materiale. La manifestazione è svolta su aree provviste di illuminazione pubblica.


RIFIUTI
I rifiuti prodotti durante lo svolgimento della manifestazione non dovranno essere lasciati sul posto. L’area assegnata dovrà essere riconsegnata priva di ogni materiale, pulita ed in perfetto ordine. Il mancato rispetto comporterà l’esclusione a partecipare ad eventuali altre edizioni nel Comune e/o negli altri Comuni coinvolti, oltre che l'applicazione delle sanzioni previste dal Regolamento Comunale di nettezza urbana vigente.


ASSEGNAZIONE DELLO SPAZIO ESPOSITIVO
Per la manifestazione in oggetto gli spazi espositivi disponibili sono al massimo 35 e saranno sistemati sia in Piazza Torrigiani che in Via Piero Bartalini , in base al numero di partecipanti. Al fine di garantire il massimo coinvolgimento delle comunità locali, gli spazi sono assegnati in via preferenziale ai cittadini residenti nei Comuni attuatori del Porgetto Waste-less, secondo la seguente ripartizione: 10 spazi ai residenti di Barberino Val d’Elsa, 10 spazi ai residenti di Tavarnelle Val di Pesa e 15 spazi ai residenti di San Casciano Val di Pesa e di Greve in Chianti Qualora non pervengano abbastanza richieste di partecipazione da parte dei cittadini residenti in un determinato Comune da occupare tutti gli spazi ad esi riservati,tali spazi verranno assegnati preferibilmente ai residenti degli altri Comuni attuatori del Progetto Waste-less che ne abbiano presentato regolarmente domanda, ed in secondo luogo a cittadini non residenti in questi quattro Comuni, sempre che ne abbiano presentato regolarmente domanda. Il proprio spazio espositivo non può essere dato in uso ad altri, a nessun titolo, neppure parzialmente o temporaneamente. L’assegnazione viene effettuata dall’Amministrazione Comunale a suo insindacabile giudizio, secondo i criteri di cui sopra e in base all’ordine di presentazione delle domande di partecipazione. Le presenze maturate nelle precedenti edizioni non costituiranno motivo di priorità e non daranno alcun diritto di scelta dello spazio.


ORARI
Il mercatino avrà inizio alle ore 10:00 e terminerà alle ore 20:00 ed in questo orario non sono ammessi veicoli all’interno dell’area.


ACCESSO ALL’AREA
L’accesso all'area della manifestazione con veicoli è consentito esclusivamente agli espositori nei seguenti orari:
- dalle ore 9,00 alle ore 10,00 per preparare l’esposizione;
- dalle ore 19,00 per il riordino del materiale esposto e la pulizia dello spazio concesso.
AVVERTENZE
Al fine di facilitare le operazioni di assegnazione degli spazi e le attività di vigilanza e controllo, gli espositori devono esibire sul posto copia della domanda di partecipazione presentata al Comune. In caso di prevista impossibilità a partecipare all’evento, il richiedente è obbligato a darne comunicazione entro le ore 13,00 di mercoledì 17 maggio p.v.., con le stesse modalità di inoltrom della richiesta di adesione alla manifestazione.
In caso di pioggia, o mal tempo, la manifestazione potrebbe non essere effettuata.


INFORMAZIONI
Ulteriori informazioni e/o chiarimenti possono essere richieste all’Ufficio Ambiente del Comune di Barberino Val d’Elsa, contattando in orario di ufficio (lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8:30 alle ore 14:00 e martedì e giovedì dalle ore 8:30 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 18:00), i seguenti recapiti:

Nadorini Giovanni 055/8052207.

ALLEGATI

Avviso

Locandina

Domanda di Partecipazione

 


Barberino Val d’Elsa, 12/04/2017

 

Progetti

open toscana

Skype

skipe

Galleria

Siti tematici