Informazioni

Fino all'anno scorso per richiedere il bonus sociale telefono era necessario che nel nucleo familiare - che doveva trovarsi in una condizione di povertà - fosse presente uno tra:

  • anziano over 75;
  • titolare di una pensione sociale o di invalidità;
  • persona disoccupata (se capofamiglia).

l Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha deciso di eliminare questi vincoli, prevedendo il solo requisito economico per avere diritto al bonus sociale telefono. Nel dettaglio, questo sarà garantito a tutti coloro che si trovano in una condizione di povertà; ciò significa che secondo la soglia stabilita dall’Istat, il reddito annuale - certificato dall’indicatore di situazione economica equivalente ISEE - deve essere inferiore agli 8.111,23€.

Questa è l’unica condizione necessaria quindi per beneficiare di tutte le agevolazioni previste da questo importante bonus per l’inclusione sociale di quelle famiglie con notevoli difficoltà economica.

Agevolazioni

Come anticipato l’agevolazione più importante per coloro che hanno diritto al bonus sociale telefono è quella che prevede uno sconto del 50% sul canone del servizio, che passa da 19€ a 9,5€ mensili.

Allo stesso tempo l’Agcom ha deciso di integrare un nuovo beneficio: 30 minuti gratuiti di telefonate verso tutte le numerazioni nazionali fisse e mobili.

Riferimenti e contatti

Ufficio
Ufficio Urp
Indirizzo
Via Cassia n.49 Barberino Val d'Elsa
Tel
055 8052245
Fax
055 8075668
Orario di apertura
Lunedì 9.00 - 13.30, Martedì 9.00 - 13.30, 15.30 - 18.00, Giovedì 9.00 - 13.30, Venerdì 9.00 - 13.30, Sabato 9.00 - 12.30

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *